Condividi questa storia!

Scarica l’app MyMagazine!

Marco Elefanti, direttore generale della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, offre una visione approfondita delle sfide e delle strategie future del sistema sanitario italiano. Il professore sottolinea l’importanza di interagire con i policymaker per assicurare risorse adeguate, evidenziando un insufficiente finanziamento che limita il raggiungimento degli obiettivi ambiziosi del sistema sanitario. “Noi abbiamo una consistenza di fondo che rispetto alle istanze, agli obiettivi che ci diamo, non è davvero in grado di dare risposte coerenti,” afferma Elefanti, sottolineando l’urgenza di un adeguato supporto finanziario.

Inoltre, Elefanti enfatizza l’importanza di temi come la sostenibilità del sistema, la valorizzazione e la formazione delle risorse umane. La digitalizzazione e l’innovazione aperta sono considerate fondamentali per modernizzare la sanità. “Introdurre sistemi digitalizzati di gestione dei sistemi informativi di area clinica è ormai condizione necessaria indiscutibile,” dice Elefanti, indicando la digitalizzazione come un passo inevitabile verso un sistema sanitario più efficiente e capace di gestire meglio i dati clinici.

La discussione di Elefanti mette in luce anche l’importanza di eventi come gli Open Meeting dei grandi ospedali, che forniscono una piattaforma unica per la condivisione delle migliori pratiche e l’innovazione collaborativa nel settore sanitario. Questi incontri sono visti come opportunità utili per guidare il cambiamento e promuovere l’evoluzione del sistema sanitario italiano in un contesto sempre più digitalizzato e orientato al paziente.